1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

  ESCURSIONI NEI SIBILLINI 

Immersi nel verde a m.1080 alle pendici del Monte Sibilla unica e immensa

 palestra naturale dove praticare innumerevoli sport all'aria aperta 

 nordicwalking2     NORDIC WALKING

 

Potete iniziare la vostra vacanza nei Sibillini concedendovi una passeggiata all'interno del parco Monteguarnieri. La catena dei Sibillini fa da cornice al parco situato sulla sommità del paese ricco di alberi secolari. Qui si ha la possibilità di cimentarsi in avventurosi itinerari, segnati da un percorso ginnico all'interno del bosco. Un'immensa radura per grandi e piccoli a contatto con la natura.L'Hotel Monti Azzurri mette a disposizione racchette in carbonio per chi vuole praticare il nordic walking. Nel pomeriggio, dopo l'immancabile siesta, vi consigliamo di visitare il museo della Sibilla per meglio conoscere la nostra cultura. La struttura si trova a pochi passi dall'hotel all'interno di Villa Curi dove troverete anche "la casa del Parco". L'ingresso è gratuito

 

 

lagopilato2    LAGO DI PILATO

Si parte di buon ora ben equipaggiati e con il pranzo al sacco.Il lago posto a 1940 metri di altezza,  si autoalimenta con la neve ed i ghiacciai delle più alte vette dei Monti Sibillini,; nelle sue acque vive un piccolo crostaceo di colore rosso, unico al mondo, il Chirocefalo di Marchesoni, assai resistente alle condizioni ambientali e la cui specie  sopravvive da molteplici secoli. Possibilità di concordare con l'hotel Monti Azzurri un'auto-navetta che effettuerà il trasporto al mattino fino a Foce e il recupero a fine giornata.

 

infernaccio2     GOLE DELL'INFERNACCIO

E’ un itinerario percorribile anche da famiglie con bambini al seguito. Dopo una buona colazione in Hotel, si percorrono  circa 6 km  e si arriva nello spiazzale destinato al parcheggio. Poco più avanti si entra nelle gole percorse dalle acque del fiume Tenna. Il sentiero che si inerpica tra rocce e vegetazione si fa sempre più dolce fino ad arrivare al famoso eremo di San Leonardo, dimora del "muratore di Dio", Padre Pietro. Pranzo al sacco e macchina fotografica!

  

  montesibilla   LA SIBILLA, MAGIA DI UNA MONTAGNA

  

I Sibillini terra di fate, di maghi e di negromanti. Un mondo fantastico che da sempre ha destato la fantasia degli uomini.

E' uno degli itinerari più suggestivi. Si parte al mattino dopo una ricca colazione e si raggiunge in macchina il rifugio Sibilla a quota 1540 m. (5 km), qui si parcheggia e si prosegue a piedi fino alla vetta: panorami mozzafiato si aprono sulle vallate fino al mare. Da qui si prosegue verso La grotta della Sibilla. Pranzo al sacco e protezione solare!

  
chieseromaniche2      VISITA DELLE CHIESE RURALI
 
Piccoli gioielli di architettura romanica sono disseminati un po’ ovunque nell’area dei Monti Sibillini.  Un itinerario inconsueto, dove la bellezza e l’originalità delle testimonianze dell’architettura romanica si fondono con la suggestione del paesaggio circostante. Le chiese romaniche nate tra l’XI e il XIII sec caratterizzano tutt’oggi il nostro territorio: le loro scarne facciate,la pianta latina a due navate sono elementi cardine di questo stile riconosciuto come stile regionale (S. Giorgio all’ Isola, S. Lorenzo in Vallegrascia e S. Maria in Casalicchio a Montemonaco).
 
 
   lagogerosa    LAGO DI GEROSA
 
 Alle porte di Montemonaco si estende il Lago di Gerosa alimentato dal fiume Aso le cui sorgenti si trovano tra le pendici occidentali del monte Porche e la Cima della Prata (1850 mt.), nei pressi di Foce di Montemonaco. Ricco di deliziosi boschetti e spiaggette il lago di Gerosa offre pace e silenzio, inoltre pesca in canoa o cannottaggio.
 
imagesbici   Mountain Bike
 
 Montagne e mare, salite e discese, tornanti e rettilinei interminabili, boschi e single track, strade levigate come velluto e le pietraie dei Sibillini. Il Piceno in bici è la giusta dimensione del turismo. Una risposta ideale per tutti coloro, e sono sempre di più, che da una vacanza si attendono non solo risposo ma anche occasioni per curare la persona e lo spirito. Nel comune di Montemonaco diversi sono i percorsi da effettuare in mountain bike.Vi segnaliamo quello relativo all' "anello della valle dell'Aso" con dislivello complessivo di salita di 290 m e sviluppo di 20 km circa.

 

Birdwatching

Attività che può essere svolta durante tutto l'arco dell'anno attraverso la quale è possibile osservare e ascoltare il canto di circa 150 specie di uccelli.Numerose le specie di uccelli che nidificano nell'area, tra le più importanti si segnalano: l'aquila reale, il falco pellegrino, la civetta, il gufo reale, il gheppio, la coturnice, il fringuello alpino, il picchio, l'allodola, il piviere.

 

 rafting-fiume-corno-small      IL RAFTING 

 Il rafting, praticabile a circa 60 km dall'hotel, è un emozionante sport di·gruppo alla portata di tutti, su fiume a bordo di speciali gommoni pneumatici. L'equipaggio, costituito da 1 a 6 persone (in relazione alla portata d'acqua) governa l'imbarcazione tra le rapide grazie alle pagaie.Su ogni gommone ci sarà una guida pronta ad accompagnarvi lungo il tragitto e che impartirà gli ordini per le manovre.Voi sarete l'equipaggio, nonchè i protagonisti del raft, tutti con un ruolo attivo.